Gestire consapevolmente la propria realtà

Nell’ultimo decennio, a seguito di eventi personali, mi sono avvicinato allo studio e alla pratica del Reality Transurfing©, ottenendone risultati straordinari e inaspettati che mi hanno motivato a diffonderlo in Italia, dato che il metodo era inizialmente poco conosciuto.

Il Reality Transurfing© nasce in Russia nel 2003 dall’autore e fisico quantistico Vadim Zeland. E’ un fenomeno culturale e stile di vita che rinnova completamente il modo di pensare e di agire al fine di governare il proprio destino, grazie ad un metodo pratico che permette di interpretare e gestire consapevolmente la propria realtà. E’ una metodica molto sottile che insegna come collocarsi nell’esistenza in accordo con la propria intima essenza e scivolare nella vita, scegliendo solo gli scenari più favorevoli.

Per poter capire appieno ed applicare in modo corretto il Transurfing, è indispensabile aver ben chiara la visione della realtà su cui esso si basa.


La visione di Zeland
, infatti, è simile al concetto filosofico dell’”Eternalismo”, che considera la realtà eterna e “già qui” (il passato, il presente e il futuro sono tutti già presenti, lo sono sempre stati e lo saranno sempre). La realtà, sempre secondo lo scrittore russo, si compone di due aspetti: uno manifesto ed uno non manifesto; sono le nostre frequenze interiori a determinare quali saranno i settori dello spazio delle varianti a manifestarsi e quali no.

Le informazioni che costituiscono l’intera realtà sono situate nello Spazio delle Varianti che è stazionario – cioè non scorre – e costituisce una sorta di Matrice del Tutto. È la realizzazione materiale che si sposta nello spazio e nel tempo, mentre le varianti sono immobili di per sé.

Transurfing Coach riconosciuto da Vadim Zeland, visita il sito ufficiale: http://zelands.com